A Morcote la nuova postazione fotografica del Grand Tour of Switzerland

Il nuovo Photo Spot, insieme a Swing The World, regala immagini suggestive in uno dei villaggi più belli della Svizzera




A Morcote, uno dei più bei villaggi della Svizzera, da oggi è presente la

nuova postazione fotografica del Grand Tour of Switzerland. Installata sul

pontile di fronte a Piazza Granda in uno dei punti più panoramici del villaggio,

offre scatti fotografici a 360° senza perdere nessuno degli autentici scorci di

Morcote.

Il Photo Spot di Morcote ha infatti la particolare caratteristica, unica nel suo

genere, di permettere di immortalare la Perla del Ceresio in tutto il suo

splendore grazie alla cornice che ruota a proprio piacimento. Ciascun

visitatore potrà quindi inquadrare l’intero villaggio da diverse angolature per

ottenere immagini spettacolari: dalla meravigliosa vista su Piazza Granda e

sulla Chiesa di Santa Maria del Sasso agli incredibili tramonti verso Porto

Ceresio fino ad arrivare alle molteplici sfumature che solo il lago di Lugano

è in grado di regalare.


La postazione panoramica del Grand Tour of Switzerland è solo l’ultima

delle iniziative fortemente volute della nuova amministrazione municipale

che ha scelto di offrire ai visitatori sempre più spunti per apprezzare le mille

sfaccettature del villaggio.

“Quest’anno abbiamo voluto promuovere Morcote puntando su un'offerta di

ampio respiro al fine di regalare vere e proprie emozioni” - ha dichiarato

Giacomo Caratti, neosindaco di Morcote - “Siamo partiti a

giugno con Swing The World, l’altalena che sta spopolando in tutto il Ticino

e che abbiamo reso unica grazie alla collaborazione con Radio Morcote

International - iniziativa che sta regalando la straordinaria esperienza di

dondolare tra il cielo e il lago a suon di rock&roll in un luogo dal fascino

indescrivibile quale è Morcote - per poi creare e sviluppare nuove attività per promuovere il borgo attraverso la cultura” - e continua - “E’ nata così

“Summer in Morcote”, la rassegna di eventi che ha fatto rivivere la tradizione

culturale del villaggio attraverso concerti di musica classica e jazz, momenti

di puro intrattenimento e di raccolta come ad esempio il cinema muto,

tornato nel suggestivo Parco Scherrer, dopo ben 40 anni dalla prima

edizione. Grazie anche alle collaborazioni con Ceresio Estate, Ticino

Musica, Associazione Amici dei Restauri del Complesso Monumentale di

Morcote, i fratelli Quinn, ideatori di “...senza Parole! e Morcote Turismo

siamo riusciti a riappropriarci della bellezza paesaggistica, architettonica e

culturale del borgo, quella bellezza che vogliamo continuare a raccontare

attraverso iniziative sempre nuove e stimolanti.” conclude Caratti.



Morcote e il suo Photo Spot del Grand Tour of Switzerland aspetta quindi

tutti i visitatori che desiderano immortalare il borgo, le sue viuzze, i portici

ed i suoi palazzi patrizi. Saranno altresì numerose le attività che

nasceranno nei prossimi mesi sempre nel rispetto della tradizione culturale

che la contraddistingue.

Per conoscerle: www.morcoteturismo.ch


https://www.myswitzerland.com/it-ch/scoprire-la-svizzera/photo-spot-

morcote/


@morcoteturismo @myswitzerland #SwissGrandTour

Facebook:

https://www.facebook.com/MySwitzerlandCHI/?brand_redir=541876392632

803

LinkedIn https://www.linkedin.com/company/switzerland-tourism/