Stop Lockdown, già 200.000 svizzeri hanno firmato.




In meno di un mese la petizione per fermare i lockdown i Svizzera, ha raccolto 200.000 firme, sintomo di come in Svizzera come nel resto del mondo, le misure restrittive hanno stancato la popolazione.


La raccolta firme è stata lanciata lo scorso 16 gennaio dalla piattaforma Schwiiz Brandaktuell, che riunisce giovani dei partiti borghesi.

La piattaforma chiede:

1) la revoca dell’ordine di chiusura per ristoranti, bar, strutture ricreative e sportive che hanno allestito adeguati piani di protezione;

2) la riapertura di tutti i negozi «mantenendo le imperative misure igieniche»;

3) il congelamento delle scadenze per iniziative popolari e referendum;

4) l’autorizzazione di eventi con piani di protezione sicuri e approvati;

5) la protezione dei gruppi a rischio, secondo le loro esigenze.



Il lockdown provoca gravi conseguenze

Secondo Schwiiz Brandaktuell, a causa delle misure restrittive e delle continue chiusure ordinate dal Consiglio federale sono in aumento depressioni, solitudine, tasso di suicidi e violenza domestica. Oltre ai gravi danni all'economia e in particolare alle piccole e medie imprese.


Per firmare la petizione: https://lockdown-stop.ch/it/

137 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti