top of page

Ritorna la Maratona corale in quattro delle più belle chiese di Lugano

Al via la Maratona corale, iniziativa dedicata alla musica sacra nelle più belle chiese di Lugano: un evento straordinario per chiudere in bellezza la stagione musicale 2022-2023 promossa dall’Associazione Bernardino Luini, dalla Parrocchia di

e dalla Diocesi di Lugano in collaborazione con la Città di Lugano.

La ricchissima stagione musicale promossa dall’Associazione Bernardino Luini, dalla Parrocchia di S. Maria degli Angioli e dalla Diocesi di Lugano presso il capolavoro rinascimentale della Città, si conclude in bellezza regalando al pubblico alcuni momenti d’eccezione.

Dopo l’ultimo grande evento dedicato alla festa del Sacro Cuore di Gesù, composto dal Concerto RV 156 di Vivaldi, dalla Sinfonia K 16 di Mozart e dalla Sinfonia n. 103, “Rullo di timpani”, di Haydn, che si è svolto domenica 18 giugno nella Chiesa di S. Maria degli Angioli e che ha visto ospite l’intera Orchestra della Svizzera italiana, è la volta della seconda edizione della Maratona corale. L’iniziativa concilia l’esecuzione dal vivo di un repertorio musicale raffinato e nondimeno emozionante con il godimento estetico indotto dalla bellezza di quattro fra le chiese artisticamente più importanti del Ticino.

In programma per giovedì 22 giugno, la seconda edizione della Maratona corale prevede quattro concerti di circa 20 minuti, ospitati in quattro chiese del centro di Lugano, con il pubblico chiamato a spostarsi da una chiesa all’altra. Quest’anno la Maratona prevede un percorso lievemente diverso rispetto al 2022. Si parte infatti alle ore 20.30 dalla Chiesa dell’Immacolata (via Pietro Peri 9), prezioso edificio neoclassico del centro di Lugano; si arriva quindi alla Chiesa di S. Antonio, dove il concerto comincerà alle 21.10; alle 21.50 prenderà avvio il concerto nella Chiesa di S. Carlo e infine si raggiungerà la Chiesa di S. Maria degli Angioli, verso le 21.50. Protagonisti dell’evento sono quattro cori del territorio apprezzati e molto attivi: l’ensemble Modulata Carmina, diretto da Luigi Santos, la Scuola Corale della Cattedrale di Lugano, diretta da Robert Michaels, il Gruppo Vocale Cantemus, diretto da Davide Fior, e il Gruppo vocale S. Bernardo, compagine residente a S. Maria degli Angioli.

I programmi dei quattro concerti e i curricula delle formazioni coinvolte sono reperibili al link: https://santamariadegliangioli.ch/maratona-corale/

Si chiude anche il ciclo dei Vespri d’organo, con otto appuntamenti previsti per il mese di giugno. https://santamariadegliangioli.ch/vespri-dorgano/

Con la Maratona corale e i Vespri d’organo del 24, 25 e 29 giugno si conclude la stagione musicale 2022-2023, realizzata dall’Associazione Bernardino Luini.

La stagione 2023-2024 comincerà sabato 2 settembre 2023, con la ripresa dei Vespri d’organo e, nei giorni successivi, con il rilancio di tutte le altre attività musicali.

Per la descrizione delle singole partizioni, i programmi dettagliati e le biografie potete visitare i link indicati e in generale la pagina web www.santamariadegliangioli.ch.

Il Vicesindaco e capo Dicastero cultura, sport ed eventi, Roberto Badaracco, si è detto molto lieto che la Maratona corale venga riproposta anche quest’anno come evento conclusivo di una stagione di successo che anche quest’anno si è svolta in collaborazione con la Città: “Ringrazio vivamente l’Associazione Benardino Luini per le sue preziose proposte musicali di eccellenza, che da anni seguiamo e sosteniamo. L’offerta culturale dedicata alla musica sacra presso S. Maria degli Angioli, monumento rinascimentale più importante della Svizzera, e nello specifico la sua Maratona corale, che avrà luogo nelle più belle chiese della città, permettono di valorizzare importanti realtà corali del nostro territorio e di offrire allo stesso tempo ai cittadini la possibilità di godere di concerti di alto livello, riscoprendo, ammirando e vivendo quei gioielli architettonici che sono le nostre chiese”.

Comentarios


bottom of page