top of page

La Città di Lugano solidalecon la Turchia e la Siria


Il Municipio della Città Lugano - riunito oggi nella sua seduta settimanale - esprime la sua solidarietà alla popolazione duramente colpita dal sisma che nella notte tra il 5 e il 6

febbraio ha devastato il sud della Turchia e la Siria.

L’Esecutivo ha deciso di stanziare un contributo straordinario di 20'000 franchi, che sarà

versato sul conto corrente attivato dalla Catena della solidarietà. Il Consiglio comunale, da parte sua, quale segno di solidarietà ha devoluto il gettone di presenza della seduta di lunedì 6 febbraio alla Catena della solidarietà.

Comentários


bottom of page