top of page

Inaugurazione del nuovo parco in via Brentani a Molino Nuovo


La Città di Lugano invita cordialmente la popolazione all’inaugurazione del nuovo parco rionale in via Brentani a Molino Nuovo, che si terrà sabato 23 settembre alle ore 11:00. Previsti interventi ufficiali e un aperitivo conviviale. Questa nuova grande area verde, che amplia l’offerta di parchi pubblici cittadini a beneficio della popolazione, è stata resa possibile grazie all’ottima collaborazione instaurata tra ente pubblico e privati.

Il nuovo parco in via Brentani nel quartiere di Molino Nuovo aprirà ufficialmente le porte alla cittadinanza sabato 23 settembre alle ore 11:00. La realizzazione di questo parco inserito all’interno dell’agglomerato urbano è stata resa possibile grazie a un partenariato pubblico privato con Crédit Suisse.

L’incremento delle aree verdi per tutta la popolazione è un obiettivo inserito nelle Linee di sviluppo 2018-2028, riconosciuto quale elemento importante per l’ambiente e la qualità di vita. I parchi rionali sono a tutti gli effetti spazi importanti di socializzazione e condivisione, che favoriscono il dialogo intergenerazionale e la partecipazione attiva alla vita sociale del quartiere.

Il nuovo parco rionale si estende su una superficie di oltre 3'900 m2, con aree verdi e parco giochi. Gli abitanti del quartiere e non solo potranno beneficiare di un nuovo spazio pubblico valorizzato, con oltre 40 nuove alberature, numerose specie arboree e arbusti che favoriscono la biodiversità. Un luogo di incontro e di svago, adatto ad accogliere tutte le fasce di età. Lo spazio è provvisto anche di installazioni ludiche, come altalene, percorsi di equilibrio, scivoli e giochi d’acqua.

L’inaugurazione del nuovo parco rionale,

in via Brentani a Molino Nuovo

è prevista sabato 23 settembre alle 11:00

All’evento interverranno la Municipale e capo Dicastero sicurezza e spazi urbani Karin Valenzano Rossi e l’architetto Christian Eberli. Introduzione di Gabriele Botti, Responsabile dell’Ufficio quartieri.

L’inaugurazione si terrà solo in caso di bel tempo. In caso di cattivo tempo l’evento è rimandato al 30 settembre.


bottom of page