Basilea, la donna ritrovata morta vittima di un omicidio


Il Ministero pubblico renano ha reso noto oggi che la donna ritrovata morta a Basilea sarebbe stata vittima di un omicidio. Intanto il cadavere è stato identificato. La vittima aveva 39 anni ed era di nazionalità tedesca.

La procura ha diffuso una nota nella quale risulta che la donna è deceduta per via di una atto criminale secondo i risultati dell'autopsia.

Il sospettato colpevole è stato arrestato martedì, l'uomo 49enne, anche lui di nazionalità tedesca, sarebbe una conoscenza della vittima.


7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti