top of page

Al via la 7^ edizione dell’EOLO Campo dei Fiori Trail

Sabato 11 e Domenica 12 Marzo 2023 - Gavirate (VA)

Competizione internazionale di Trail Running


Sabato 11 e domenica 12 marzo 2023 si correrà l’EOLO Campo dei Fiori Trail organizzata dallaCampo dei Fiori Outdoor ASD e promossa da C.S.A.In (Centri Sportivi Aziendali e Industriali), Ente di promozione sportiva riconosciuto dal Coni.



Anche questa 7^ edizione prevede la qualifica all’UTMB® World Series Events, oltre a far parte del calendario ITRA (International Trail Running Association) e IUTA (Italian Ultramarathon and Trail Association). Dall’apertura delle iscrizioni ad oggi, gli atleti iscritti sono oltre 1.200 e provengono da 56 province italiane. Tra gli stranieri, le nazioni rappresentate sono ben 21. Risultati che mostrano quanto la manifestazione si stia affermando anche a livello internazionale, facendo delle nostre montagne, una meta immancabile per tutti gli appassionati di sport outdoor.


L’EOLO Campo dei Fiori Trail è patrocinato dagli 8 comuni e dall’Ente Parco Naturale Regionale Campo dei Fiori che ospitano gli oltre 70Km di tracciato e da Varese Sport Commission. Il Mini Trail dedicato ai bambini vedrà invece la collaborazione della sezione del CAI (Club Alpino Italiano) di Gavirate.


Tra gli sponsor, riconfermano il loro supporto EOLO, Vibram, Elmec Informatica, Gruppo ITAS Assicurazioni, Marelli & Pozzi, Pavis e Paramos. Entrano a far parte del nutrito gruppo di aziende che sostengono il Campo dei Fiori Trail, DINAMO che produce e distribuisce integratori naturali per lo sport; Craft Sportswear specializzato in abbigliamento sportivo, COMPRESSPORT in indumenti a compressione, Wedosport in servizi di cronometraggio e tracker GPS live, Scoiattolo famoso per la sua pasta fresca, Ricola per le sue caramelle a base di erbe svizzere e Menabrea che rallegrerà l’atmosfera del Lido di Gavirate grazie alla sua birra bionda.


A tenere alto l’umore di atleti e pubblico, ci sarà Mirko Sulzer (al secolo Alberto Vaschetto), autore ed interprete di spot radiofonici e di divertenti gag in dialetto ticinese. Mirko accompagnerà il grande Davide Biganzoli, voce ufficiale della manifestazione e tra i più esperti commentatori lombardi di Trail Running.



Sono oltre 3.000 le persone attese al Lido di Gavirate, tra atleti, accompagnatori, famiglie e appassionati pronti a fare il tifo e a curiosare tra gli stand del villaggio. Ma il numero sorprendente è quello dei volontari: 300 persone distribuite lungo i tracciati, nei ristori e al villaggio. Per questo l’organizzazione lancia un appello a tutte le persone che volessero fare una nuova esperienza e vivere l’adrenalina della gara da un punto di vista inedito. Candidarsi come volontario ed entrare a far parte della grande squadra del Campo dei Fiori Trail è molto semplice, basta compilare il form pubblicato qui www.campodeifioritrail.it/volontari/


ENTRIAMO NEL CUORE DELLA COMPETIZIONE.


Il pomeriggio di Sabato 11 marzo sarà interamente dedicato ai bambini dai 6, agli 11 anni grazie al MARELLI&POZZI Mini Trail realizzato in collaborazione con il CAI Gavirate. Per l’occasione verrà installato un ponte tibetano all’interno del Villaggio dove i bambini potranno giocare e sperimentare il brivido dell’altezza. Il ritrovo è fissato alle 13:30 con l’apertura delle iscrizioni gratuite e alle 14:30 si partirà con la corsa non competitiva che costeggerà il Lago di Varese per 1Km. A premiare i giovani atleti, ci saranno due grandissimi campioni dell’Ultra Trail Running internazionale: Luca Papi, varesino di nascita e francese d’adozione e Andrea Macchi, per tutti “La lince di Gavirate”. Al termine, Marelli & Pozzi regalerà un simpatico gadget a tutti i partecipanti.



Il Mini Trail riscuote sempre tantissimo successo tra i più giovani e visto l’enorme interesse, nelle prossime settimane gli ultra trail runner Fabio Di Giacomo e Gaia Angelo Maltese affiancheranno Andrea Macchi nel tour delle scuole primarie. L’obiettivo degli incontri? Far scoprire la bellezza dello sport outdoor ai futuri campioni del nostro territorio!


Domenica 12 marzo si disputeranno invece le4 gare agonistiche di specialità Trail Running. La più breve adatta ai velocisti, ma anche ai neofiti che desiderano cimentarsi in questa disciplina, sarà la ELMEC 11km (500 mt D+) che con l’azienda che la promuove, ha in comune l’attenzione verso la sostenibilità e nelle prossime settimane ci saranno molte novità a riguardo!

La gara più amata e che raccoglie oltre 500 iscritti, è la ITAS 28km (1.300 mt D+) che attraversa il Parco Campo dei Fiori nella sua interezza, toccando tutti i punti più famosi, dal Sacro Monte, alla scalinata della funicolare, dalla Scala del Cielo, fino al Forte di Orino. Si passa poi alle gare più lunghe, adatte agli atleti già esperti: la VIBRAM 38km (2.200 mt D+) che ripercorre il tracciato della 28Km, passando poi per Rasa e Brinzio e la DINAMO 50km (3.000 mt D+) riservata agli Ultra Trail Runner già abituati alle lunghe distanze e resistenti a sforzi che possono superare le 12 ore di corsa no stop. Quest’ultima gara aggiunge Chiusarella, Martica, Monarco e Lago di Ganna,


Sono state confermate le partnership con UTMB®, ITRA e IUTA, pertanto le gare sono inserite nei rispettivi calendari e assegneranno i punteggi e i benefici noti agli atleti della disciplina di Trail Running in campo internazionale.


Non rimane altro che allacciarsi le stringhe e iniziare a correre: Don’t Dream it, Trail IT!


Per candidarsi come volontario, info e iscrizioni, visitare il sito web www.campodeifioritrail.it

Comments


bottom of page